Il Regolamento


REGOLAMENTO DI ACCESSO AL CLUB

Al fine di tutelare maggiormente la sicurezza dei Soci e la proprietà privata è stata posta una sbarra all’inizio della strada carrabile di accesso al Golf oltre al servizio di vigilanza. Tale misura di sicurezza sarà regolamentata nel seguente modo:
  • A tutti i Soci verrà consegnata una chiave magnetica per l’apertura della sbarra;
  • I giocatori non Soci che vorranno accedere alla Club House dovranno mostrare la tessera federale al terminale video, installato accanto alla sbarra;
  • Gli ospiti dei Soci dovranno presentare allo stesso terminale video il biglietto di invito, rilasciato e firmato dal Socio; qualora non ne siano stati forniti potranno entrare soltanto se il Socio invitante avrà rilasciato in precedenza il biglietto di invito alla Reception;
  • Il biglietto di invito dovrà essere presentato anche dai familiari dei Soci;
  • Il Socio che avrà dimenticato la chiava magnetica dovrà farsi riconoscere al terminale video.
In occasione di particolari manifestazioni l’ingresso sarò permesso senza l’osservanza delle formalità di cui sopra.

Ogni Socio sarà considerato responsabile della conservazione e dell’uso della chiave magnetica; eventuali smarrimenti o furti dovranno essere subito comunicati alla Segreteria del Golf.


COMPORTAMENTO SOCI E LORO INVITATI SUL CAMPO

Si fa obbligo a tutti i giocatori di conoscere e rispettare le regole di gioco e le norme di comportamento esposte nell’opuscolo federale che potrà essere ritirato presso la Segreteria.


ETICHETTA E CURA DEL PERCORSO
  • Le zolle erbose sui fairway, sollevate o asportate dai bastoni, devono essere rimesse immediatamente a dimora e pressate col piede;
  • I pitch marks vanno riparati soprattutto sui greens e sugli avant-greens, onde evitare danni al tappeto erboso;
  • I giocatori devono assicurarsi, quando appoggiano la bandiera sul green, di non danneggiarlo e che né loro né i loro portabastoni danneggino la buca, mentre tolgono la bandiera o mentre rimuovono la palla dalla buca. La bandiera deve essere accuratamente ricollocata nella buca prima che i giocatori lascino il green; i giocatori non devono danneggiare il green appoggiandosi sui putter, specialmente quando tolgono la palla dalla buca;
  • I giocatori prima di abbandonare un green devono controllare che lo stesso non presenti segni lasciati dai chiodi delle scarpe;
  • Prima di lasciare un bunker il giocatore deve livellare tutte le tracce lasciate e il rastrello va infine messo in modo che non ostacoli i giocatori che seguono;
  • E' proibito transitare e/o posteggiare i carrelli sui tee di partenza, sugli avant-green e tra green e bunker; sacche e carrelli vanno lasciati ai lati e mai davanti ai green;
  • E' proibito esercitarsi sul tee di partenza: l’eventuale swing di prova deve essere effettuato fuori dal tee per non danneggiare il tappeto erboso;
  • Nessun rifiuto deve essere gettato in campo, ma depositato negli appositi cestini;
  • Sul campo non sono ammesse scarpe con i tacchi alti.

REGOLAMENTO OSPITI E ACCOMPAGNATORI

Ai sensi dello Statuto Sociale approvato dall’Assemblea Straordinaria dei Soci del 20-06-1998, i Soci possono far accedere familiari ed amici alla Club House e relative adiacenze. Il Consiglio Direttivo (art. 13 dello Statuto Sociale) ha pertanto approvato il seguente regolamento:
  • ad ogni Socio verrà consegnato un determinato numero di biglietti invito;
  • l’accesso alla Club House o al percorso di gioco sarà consentito soltanto a coloro che, annotato il proprio nome sull’apposito registro Ospiti, avranno consegnato alla Reception il biglietto invito, compilato dal Socio presentatore con nome e cognome dell’ospite, data e firma leggibili;
  • la stessa persona non potrà essere invitata più di 5 volte per anno sociale, esclusi gli inviti a cene serali;
  • i Soci under 18 partecipanti ai corsi potranno essere accompagnati limitatamente al periodo di durata del corso giornaliero da famigliari o altre persone, i quali potranno usufruire del servizio offerto al bar-ristorante e che se desiderano frequentare altre strutture, pur sempre limitatamente alla durata del corso giornaliero, rientreranno nella categoria degli ospiti secondo la regolamentazione di cui ai punti precedenti;
  • pranzi e cene particolari, autorizzate dal Consiglio o dal Presidente, non saranno soggette alla presente regolamentazione.
Si ricorda a tutti i Soci l’esistenza della categoria dei “Soci Visitatori”.


LOCALE SACCHE

Ogni Socio potrà custodire nell’apposito locale una sola sacca con carrello.


CAMPO PRATICA
  • Il campo pratica è affidato ai Professionisti e pertanto i praticanti si atterranno alle disposizioni che il Professionista, in accordo con la Segreteria, impartirà.
  • Il battitore del campo pratica è segnalato da strisce sul terreno; è proibita la pratica al di fuori di detta delimitazione.
  • E' severamente proibito giocare le palline del campo pratica al di fuori dello stesso.

SOSPESI VERSO A.S.D. GOLF CLUB BERGAMO E BAR RISTORANTE

Si invitano tutti i Soci a saldare i proprio sospesi presso la Reception ed il Bar Ristorante con cadenza settimanale, non potendo i medesimi concedere anticipazioni oltre tale periodo per comprensibili motivi.


VALORI

La direzione non risponde dei valori lasciati negli spogliatoi.

Nel locale sacche vengono custodite soltanto le sacche, i bastoni e i carrelli, le palline, i guanti. Effetti personali o altro materiale non sono pertanto custoditi.


COMPORTAMENTO E CORTESIA SUL CAMPO
  • I giocatori debbono tenere lungo il percorso un comportamento corretto e non rumoroso;
  • I Soci non giocatori e gli invitati possono camminare, a proprio rischio e pericolo, sui campi di gioco, con doverose cautele e in modo da non intralciare il regolare svolgimento del gioco;
  • E' proibito portare cani sul percorso;
  • Al giocatore che ha l’onore deve essere consentito di giocare prima che il suo avversario o compagno di gara supporti la palla. Nessuno deve muoversi, parlare, stare vicino al giocatore, dietro la palla o la buca, mentre un giocatore prende posizione sulla palla o effettua il colpo. Nessun giocatore deve eseguire un colpo prima che i giocatori che lo precedono siano fuori tiro;
  • Nel comune interesse i giocatori devono giocare senza ritardare il gioco.
  • I giocatori, mentre cercano una palla, non appena la ricerca risulti difficile, senza attendere i cinque minuti regolamentari, devono far cenno alla squadra che segue di passare, ed attendere che questa sia fuori tiro, prima di riprendere il gioco;
  • Quando il gioco di una buca è terminato i giocatori devono immediatamente lasciare libero il green;
  • La sosta alla Buvette non è autorizzata perché in contrasto con la Reg. 6-8 “Interruzione del gioco” ma tollerata purché non infranga la Reg. 6-7 “Ritardo ingiustificato”. Pertanto, i giocatori devono riprendere il gioco non appena la squadra precedente sia fuori tiro.

PRECEDENZA SUL CAMPO
  • Qualsiasi squadra che effettua un giro intero (18 buche) ha il diritto di passare una squadra che gioca un giro più breve;
  • le partite a 4 palle nei giorni di sabato e festivi hanno la precedenza su qualsiasi altro tipo di partita;
  • se una squadra non conserva il proprio posto sul campo e perde più di una buca di distanza rispetto ai giocatori che lo precedono, deve concedere il passo a chi segue;
  • i giocatori in partita di Match-Play di campionato hanno il diritto di precedenza su tutti;
  • le squadre con più di 4 giocatori devono essere previamente autorizzate dalla Segreteria ed i giocatori in tal caso dovranno cedere il passo a tutti gli altri giocatori.

PRENOTAZIONI PARTENZE

Ogni giocatore, Socio, può prenotare la propria partenza di persona o a mezzo richiesta telefonica unicamente alla Segreteria non prima del sabato della settimana precedente cui la prenotazione si riferisce.

Al Segretario viene data facoltà di effettuare le variazioni che riterrà utili per assicurare il miglior svolgimento del gioco.

Ogni eventuale partenza non prevista dal tabellone deve essere autorizzata dalla Segreteria.

Nell’intento di rendere più scorrevole il gioco è stato predisposto il seguente Regolamento Partenze:

Sono stati identificati 3 percorsi di 9 buche:
  • Percorso ROSSO che inizia con un par 3;
  • Percorso BLU che inizia con un par 5;
  • Percorso GIALLO che inizia con un par 4.
La Commissione Sportiva comunicherà il percorso prescelto per la disputa delle gare. Il tabellone pertanto verrà affisso con l’identificazione del percorso di gara.

In ottemperanza al regolamento federale, l’orario riservato al percorso di gara sarà utilizzato soltanto da coloro che si iscriveranno alla gara stessa.


ISCRIZIONI SUL TABELLONE PARTENZE
  • I giocatori si iscriveranno sul tabellone scegliendo gli orari riservati ai giocatori fuori gara e ai giocatori in gara;
  • per motivi organizzativi la rinuncia alla gara sarà consentita soltanto con preavviso entro le 12.00 del giorno precedente la gara stessa;
  • i giocatori fuori gara che intendono effettuare soltanto un percorso di 9 buche sono cortesemente invitati ad iscriversi nello spazio previsto per il percorso ridotto;
  • coloro che non risultano iscritti sul tabellone sono tenuti a dare la precedenza ai team che effettuano un giro completo di 18 buche.

CAMBIAMENTI DELL’ORARIO DI PARTENZA

Per le giornate di gara non sono consentiti cambiamenti dell’orario di gara dopo le ore 12.00 del giorno precedente alla gara stessa.

Eventuali deroghe a tale norma saranno autorizzate dal Segretario. Il Segretario ha, in ogni caso, la facoltà di apportare modifiche alle partenze e/o all’orario, comunicandole tempestivamente ai giocatori interessati.


ORARIO UFFICIALE

L’orario ufficiale è quello indicato dall’orologio che si trova alla partenza.


RITARDO ALLA PARTENZA

Si invitano i giocatori ad essere presenti sul tee di partenza della prima buca almeno 5 minuti prima dell’orario di partenza. In caso di ritardo, per i giocatori in gara, lo starter si comporterà come segue:
  • ritardo rispetto all’orario ufficiale ma entro i 5 minuti: 2 colpi di penalità;
  • oltre i 5 minuti e dopo il primo tee shot del team: squalifica.
Si invitano i giocatori fuori gara al rispetto dell’orario di partenza onde evitare inutili ritardi e complicazioni di carattere organizzativo.


RICHIAMI PER ASSENZE INGIUSTIFICATE

Coloro che, iscritti in gara, non si presentano alla partenza o non abbiano comunicato la loro rinunzia prima delle ore 12.00 del giorno precedente la gara, riceveranno una prima lettera di richiamo dalla Commissione Sportiva (si ricorda che la gara verrà in ogni caso addebitata). Inoltre, se tali infrazioni al regolamento dovessero ripetersi, il nominativo del giocatore/giocatrice verrà comunicato al Consiglio Direttivo per gli opportuni provvedimenti.


GIOCATORI NON SOCI

Il Consiglio Direttivo, constatata la notevole affluenza di soci di altri Circoli nei giorni festivi e prefestivi, avvalendosi della facoltà di cui all’ultimo comma dell’art. 7 dello Statuto Sociale, ha deliberato di limitare ad un massimo di 5 giornate di gara (organizzate il sabato e/o festivi) all’anno la possibilità di giocare ai soci di altri Circoli, sia residenti in provincia di Bergamo che in altre provincie.

L’accesso alle gare per i soci di altri Circoli è limitato ai giocatori con handicap massimo di 36, escluso le gare alle quali possono partecipare i soci non classificati.

Inoltre, i giocatori non soci (esclusi quelli invitati dallo sponsor) non potranno iscriversi sul tabellone delle partenze, ma dovranno richiedere di essere inseriti nella lista d’attesa presso la Segreteria inviando la loro richiesta in forma scritta ed indicando l’handicap ed il Circolo di appartenenza.

L’orario di partenza verrà assegnato dalla Segreteria nella giornata di venerdì.


GARE: REGOLAMENTI E DISPOSIZIONI VARIE

ISCRIZIONI GARE


L’iscrizione alle gare comporterà il pagamento della stessa qualora non venga disdetta dall’interessato prima delle ore 12.00 del giorno precedente la gara. In caso di pioggia, le defezioni, comunicate anche tardivamente, non danno luogo all’addebito dell’iscrizione alla gara.


GARE CON ORARIO AD ESTRAZIONE

Nelle gare con orario di partenza ad estrazione ogni giocatore è tenuto a giocare nella fascia oraria riservata alla sua categoria. E’ permesso chiedere di partire nella fascia oraria di un’altra categoria per motivi scolastici solamente ai ragazzi che frequentano le scuole medie inferiori e superiori. In caso di sospensione di una gara per maltempo o impraticabilità del campo, coloro che, per le motivazioni sopra esposte non avranno effettuato lo stesso giro degli altri giocatori della propria categoria, verranno esclusi dalla gara.


SOSPENSIONE - ANNULLAMENTO GARE

In caso di maltempo le gare vengono sospese e/o annullate solo se il campo risulta impraticabile. Le condizioni di impraticabilità sono determinate dal Giudice Arbitro che può avvalersi del parere della Commissione Sportiva.

Tutto ciò premesso, il Giudice Arbitro e la Commissione Sportiva si riservano di decidere in casi ritenuti eccezionali.


VALIDITA’ DELLA GARA

Eventuali reclami motivati dovranno essere presentati per iscritto al Giudice Arbitro o alla Commissione Sportiva entro 60 minuti dal termine della gara cui il reclamo si riferisce. In caso di mancata presentazione del reclamo, la classifica redatta dal Giudice Arbitro sarà considerata valida a tutti gli effetti.

Nel caso della disputa di una gara su 18 buche, qualora la stessa venga sospesa per eventi naturali, ai fini della classifica finale potranno essere tenute in considerazione anche le sole prime 9 buche, sempreché tutti i concorrenti le abbiano terminate. Così pure nel caso di una gara su 36 buche potranno essere tenute in considerazione anche solo le ultime 27 o le ultime 18, sempreché tutti i concorrenti le abbiano terminate.


PREMI SPECIALI

I premi speciali PRIMO SIGNORE - PRIMO SENIOR - PRIMO JUNIOR delle gare in calendario, verranno assegnati solo nel caso vi siano almeno 4 giocatori o coppie di giocatori di dette categorie, iscritti e partecipanti.


PREMIO DI GIORNATA

Nelle gare di 36 buche, i concorrenti che non fanno lo score (N.R.) del primo giro, qualora intendano partecipare al premio di giornata del secondo giro di gara, devono comunicare per iscritto al Comitato la loro adesione prima della compilazione dell’orario di partenza.


SCORE CARD

Si rammenta che gli score, dopo essere stati firmati e controfirmati, devono essere posti nell’apposita cassetta SCORE-CARD, anziché consegnati in Segreteria.


PREMIAZIONI

Chiunque non si presenti alla premiazione senza preventiva motivata giustificazione scritta verrà richiamato per iscritto. In caso di recidiva assenza, dopo due richiami, perderà il diritto di ritiro del premio.


GOLF CAR

L’uso del Golf Car è consentito in gara ai giocatori che abbiano compiuto il settantesimo anno di età. Eventuali deroghe potranno essere concesse, per motivi di salute, in favore di giocatori di età inferiore ai settanta anni, previa presentazione di domanda accompagnata da certificato medico.

La deroga potrà essere accordata ad insindacabile giudizio del Consiglio Direttivo, il quale, al fine di acquisire maggiori elementi, potrà richiedere ulteriori accertamenti di carattere medico da parte di un centro abilitato di medicina sportiva.

L’uso del car fuori gara è consentito a coloro che abbiano compiuto i sessanta anni di età, salvo deroghe concesse dal Consiglio per comprovati motivi di salute.

E’ competenza del Segretario consentire o meno l’uso del Car in relazione alle condizioni del percorso.

Si raccomanda, in ogni caso, particolare attenzione a quanto segue:
  • Tee: il car deve transitare ad almeno 3-4 metri dalla parte rasata del tee e comunque mai sulle rampe o sulle scarpate della piazzola di partenza;
  • Green: il car deve transitare il più lontano possibile dall’avant-green e mai sulle collinette, e comunque deve seguire le frecce direzionali;
  • Fairway: il car non può percorrere il fairway o il pre-rough. Solo eccezionalmente può essere consentito l’attraversamento della pista;
  • E’ vietato caricare sul car più di due persone;
  • Non è consentito l’uso e la guida del car ai minori di diciotto anni.

PRINCIPIANTI – Passaggio da giocatore N.A. (non abilitato) a G.A. (abilitato)

Il giocatore principiante potrà accedere inizialmente solo al campo pratica, ove apprendere i primi insegnamenti sul gioco, sulle Regole e sull’Etichetta (essenzialmente da parte dei Professionisti).

Per poter accedere al campo il giocatore dovrà ottenere la cosiddetta ”Carta Verde”, l’autorizzazione rilasciata da un Professionista che attesta che il giocatore è pronto a giocare sul percorso. Contestualmente, lo stato del giocatore verrà cambiato da N.A. (giocatore non abilitato) a G.A. (giocatore abilitato).

Inizialmente il giocatore principiante potrà accedere al percorso accompagnato dal Professionista o dai rappresentanti del Circolo (idonei all’insegnamento delle Regole, dell’Etichetta e del comportamento sul percorso).


REGOLAMENTO GIOCATORI NON CLASSIFICATI - Passaggio da giocatore G.A. (abilitato) a N.C. (non classificato)

Il giocatore abilitato all’accesso al campo, per poter ottenere la qualifica di N.C. (che gli consente di partecipare alle competizioni aperte a tutti e/o riservate agli N.C.), dovrà partecipare ai corsi sulle Regole del Golf e superare l’esame. I corsi si terranno in aula e sul percorso ed avranno la durata di 6 ore (divise in tre giornate). Al termine il giocatore sosterrà la prova teorica, il cui superamento gli consentirà di ottenere la qualifica di N.C. (non classificato).


PASSAGGIO DA GIOCATORE N.C. (NON CLASSIFICATO) A GIOCATORE CLASSIFICATO

I giocatori N.C. (non classificati) sono coloro che non hanno ottenuto in passato alcun risultato valido per l’ottenimento dell’handicap in gare del Calendario Ufficiale. Un elenco aggiornato è disponibile presso la Segreteria.

La Segreteria inserirà i giocatori N.C. in team ritenuti idonei ad ospitare un neofita. Non è accettata la presenza di due o più giocatori non classificati nello stesso team al fine di favorire il regolare svolgimento della competizione, sia a livello comportamentale che sportivo.

I giocatori N.C. non avranno la responsabilità di marcatore.

Essi, al fine di ottenere l’attribuzione dell'handicap ufficiale, dovranno presentare uno score ottenuto su percorso certificato, in gara a loro riservata o aperta su 18 buche e seguire la procedura prevista dal EGA Hcp System.

I suddetti giocatori concorreranno solo ai premi riservati ai NON CLASSIFICATI.

Non c’è alcun limite circa il numero degli scores che il giocatore potrà riportare per ottenere l’handicap.


CHIUSURA E RIAPERTURA DEL CIRCOLO

Il Circolo rimane chiuso dal 23 dicembre al 7 gennaio (periodo indicativo).

Durante il periodo invernale (dicembre – gennaio) verranno effettuati i seguenti orari:
  • Giorni Feriali: dalle ore 9.00 alle ore 18.00 (compreso il bar - ristorante);
  • Giorni Festivi e Prefestivi: servizi dalle ore 8.00 alle ore 18.00; bar - ristorante dalle ore 8.00 alle ore 24.00
In caso di chiusura forzata del campo (causa neve o troppo gelo) anche la Club House e tutti i suoi servizi rimarranno chiusi, salvo i giorni festivi e prefestivi.


BAR - RISTORANTE

Orario di apertura:
  • Ristorante e tavola calda: tutti i giorni dalle 12.00 alle 15.00 e dalle 19.30 alle 22.00;
  • Bar: giorni feriali dalle 8.00 alle 23.00 - giorni festivi e prefestivi dalle 8.00 alle 24.00.
Durante tutto l’anno l’orario di chiusura del bar al sabato sarà prolungato sino alle ore 1.00. Nei giorni di gara e festivi l’apertura dell’esercizio avverrà un’ora prima della prima partenza dei concorrenti.

Eventuali pranzi o banchetti con sala riservata potranno essere organizzati dal gestore solo nei giorni di chiusura del campo, previa autorizzazione scritta del Consiglio Direttivo.


REGOLAMENTO PER L’UTILIZZO DELLE STRUTTURE RICETTIVE DEL CIRCOLO

Il Socio che intenda organizzare una cena o un rinfresco, che comporta l’utilizzo delle strutture ricettive del Circolo, invitando più di 10 persone non socie, è tenuto a richiedere tempestivamente l’autorizzazione al Presidente, mediante domanda da presentarsi in Segreteria. Il Presidente valuterà la richiesta, tenendo conto in via prioritaria delle esigenze dei Soci.


PROFESSIONISTI

Le lezioni prenotate con i Professionisti, se non disdette 24 ore prima, dovranno essere ugualmente pagate.


REGOLAMENTO RAGAZZI DA 3 A 13 ANNI

Sono stati approntati dei locali specificatamente riservati ai ragazzi Soci e figli di Soci del nostro Club. Detti locali comprendono TV, sala giochi e due bagni. Possono frequentare la Club House solo i ragazzi Soci giocatori che potranno accedere agli spogliatoi.

Detti locali funzionano con la presenza di personale di sorveglianza composto da elementi affidabili e sono agibili dalle 10.00 alle 20.00 nei giorni di sabato e festivi.

Durante tale orario i ragazzi potranno accedere al ristorante dalle ore 12.30 alle ore 13.00, naturalmente accompagnati dai genitori o dal personale addetto (o in orari diversi accompagnati dai genitori) e la sera, dalle ore 20.00 alle ore 22.00 accompagnati dai genitori. Dopo tale orario i ragazzi non potranno in alcun caso sostare in Club House.

Non è consentito ai genitori sostituirsi al personale addetto ai ragazzi o portare proprio personale nei locali riservati ai ragazzi. L’accesso a detti locali è comunque riservato ai ragazzi figli di Soci o ospiti di Soci.

I ragazzi che non siano Soci Cadetti devono pagare una quota giornaliera per l’utilizzo dei locali e la loro sorveglianza.

I genitori rimangono comunque i responsabili del comportamento dei loro figli e degli eventuali danni arrecati a persone, a cose o ad attrezzature messe a disposizione.


REGOLAMENTO ELETTORALE

Per consentire il migliore svolgimento delle elezioni alle cariche sociali, il Consiglio, nel pieno rispetto dell’autonomia del Socio per l’esercizio del diritto di voto, tenuto presente l’opportunità di ottenere il preventivo assenso di coloro che saranno chiamati a comporre gli organi sociali, nonché la necessità di predisporre tempestivamente le schede per la votazione, adotta il seguente regolamento:
  • coloro che intendono candidarsi o presentare altri Soci quali candidati alle elezioni per le cariche sociali, dovranno darne comunicazione scritta in busta chiusa alla Segreteria;
  • la candidatura propria o quella di altri Soci, sottoscritta dal candidato o dal presentatore, dovrà contenere oltre al nome e cognome del candidato anche l’indicazione della carica (Presidente, Consigliere, Revisore dei Conti);
  • il presentatore di altri Soci quali candidati dovrà accertarsi di aver ottenuto la preventiva approvazione dei candidati preposti;
  • la presentazione delle candidature dovrà essere effettuata sino a 20 giorni prima di quello di effettuazione dell’Assemblea;
  • l’elenco dei candidati dovrà essere esposto nella Club House nei 15 giorni precedenti a quello dell’Assemblea convocata per le nomine alle cariche sociali. Eventuali rinunzie dovranno essere comunicate in Segreteria almeno una settimana prima del giorno in cui è convocata l’Assemblea e dovranno essere portate a conoscenza dei Soci attraverso l’affissione nella bacheca della Club House;
  • in base alle proposte definitive verranno predisposte le schede per le votazioni le quali indicheranno i nomi dei candidati e tante righe in bianco quante sono le persone da eleggere. Questo per consentire al Socio di scegliere anche al di fuori dei nominativi segnalati. Le schede di votazione verranno consegnate al Socio all’atto dell’ingresso in Assemblea.

REGOLAMENTO DOMANDE DI ASSOCIAZIONE

Socio Juniores

I Soci Juniores sono così’ denominati nelle loro sottocategorie:
  • Cadetto Pulcino: sino al compimento del 10mo anno
  • Cadetto: sino al compimento del 14mo anno
  • Allievo: sino al compimento del 21mo anno
  • Juniores: sino al compimento del 25mo anno
Passaggio da Socio Juniores a Socio Ordinario Under 30

I Soci che passano, al compimento del 26esimo anno, da Socio Juniores a Socio Ordinario Under 30 dovranno provvedere come segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista;
  • Non sussiste l’obbligo di acquisto di azioni della Società Immobiliare Albenza.
Passaggio da Socio Ordinario Under 30 a Socio Ordinario Under 40

I Soci che passano, al compimento del 31esimo anno, da Socio Ordinario Under 30 a Socio Ordinario Under 40, dovranno provvedere come segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista;
  • Non sussiste l’obbligo di acquisto di azioni della Società Immobiliare Albenza.
Socio Ordinario Over 40

Tutti coloro la cui età al momento dell’ammissione è superiore a 40 anni dovranno provvedere come segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista;
  • Acquisizione di numero 300 azioni dilazionabili in 8 anni.
Socio Ordinario Over 40 - Nuclei Familiari

Tutti coloro la cui età al momento dell’ammissione è superiore a 40 anni dovranno provvedere come segue:

Capofamiglia:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista;
  • Acquisizione di numero 300 azioni dilazionabili in 8 anni.
Familiari:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista;
  • Acquisizione di numero 100 azioni dilazionabili in 8 anni.
Socio Ordinario Over 75

Tutti coloro la cui età al momento dell’ammissione è superiore a 75 anni dovranno provvedere come segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale speciale a loro riservata;
  • Acquisizione di numero 300 azioni dilazionabili in 8 anni.
Socio Feriale Over 80

Viene concessa a tutti i Soci “over 80” (ex Soci Ordinari) la possibilità di accedere al percorso anche il sabato mattina versando una quota speciale di importo pari a quella del Socio Feriale.


REGOLAMENTO SOCI FERIALI

Tutti coloro la cui età al momento dell’ammissione è superiore a 25 anni dovranno provvedere come segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista.
I Soci Feriali che rinunciano al passaggio alla categoria di Socio Ordinario non potranno accedere al percorso di gioco nei giorni di sabato e festivi, neanche pagando il greenfee.


REGOLAMENTO SOCI VISITATORI

Sono Soci Visitatori tutti coloro che non fruiscono del campo da gioco. Essi sono ammessi a fruire dei locali e delle pertinenze della Club House, campo pratica compreso. L’accesso al campo pratica è illimitato durante la settimana, mentre è possibile accedere al campo pratica durante il weekend e/o festivi dopo le ore 14.00.

Essi sono soggetti al versamento di quanto segue:
  • Versamento della quota a fondo perduto pari ad Euro 100,00;
  • Versamento della quota sociale prevista.

REGOLAMENTO PISCINA

L’accesso alla piscina è consentito esclusivamente ai Soci ed ai loro eventuali Ospiti. Con particolare riferimento alle giornate di sabato e festivi, la Segreteria si riserva la facoltà di regolare l’accesso degli Ospiti.

I Soci e gli Ospiti di età inferiore ad anni dieci dovranno essere costantemente sorvegliati da un Socio maggiorenne che assumerà ogni responsabilità per la presenza del minore e potranno utilizzare unicamente la piscina a loro riservata.

I Soci dovranno preventivamente registrare i loro Ospiti sull’apposito registro e provvedere al versamento della quota d’accesso.

Al fine di evitare eventuali spiacevoli richiami da parte del personale, peraltro espressamente a ciò tenuto, si rammenta che è vietato:
  • entrare nella piscina senza il preventivo utilizzo della doccia;
  • cambiarsi in qualsiasi altro luogo che non siano gli appositi spogliatoi;
  • usare teli od accappatoi di proprietà del Circolo;
  • ascoltare musica senza l’uso di auricolari;
  • giocare a palla o comunque comportarsi in modo tale da arrecare disturbo agli altri;
  • circolare in costume da bagno fuori dalla zona della piscina;
  • camminare nella zona della piscina con scarpe da golf.
Nel ringraziare i Soci e gli Ospiti per l’attenzione che vorranno prestare alle disposizioni sopra espresse, si invitano gli stessi a indossare costumi da bagno appropriati.

Quota di accesso alla piscina per i non Soci:

Feriale
  • Ospite: Euro 20,00
  • Ospite famigliare: Euro 10,00
  • Bimbo sino a 6 anni: Euro 3,00
  • Bimbo sino a 14 anni: Euro 5,00
Festivo
  • Ospite: Euro 40,00
  • Ospite famigliare: Euro 20,00
  • Bimbo sino a 6 anni: Euro 5,00
  • Bimbo sino a 14 anni: Euro 10,00
Orario di accesso alla piscina:
  • Giorni feriali: 11.00 - 18.00
  • Sabato e festivi: 10.00 - 20.00